Campagna assicurativa 2021: on line l’avviso pubblico per la presentazione domande di sostegno per le produzioni vegetali

Campagna assicurativa 2021: on line l’avviso pubblico per la presentazione domande di sostegno per le produzioni vegetali

Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Autorità di Gestione del Programma Nazionale di Sviluppo Rurale 2014-2020, ha pubblicato l’avviso pubblico (Bando 2021) relativo alle produzioni vegetali, che dà il via libera alle richieste di contributo sulle polizze agevolate (Sottomisura 17.1) sottoscritte dagli agricoltori italiani nella campagna assicurativa 2021.  

Le aziende agricole che, nell’ambito delle proprie politiche di gestione del rischio, hanno sottoscritto un contratto assicurativo contro eventi meteorologici avversi hanno diritto, sulla base della normativa comunitaria, a ricevere un contributo, finanziato con fondi UE e nazionali, fino al 70% del premio assicurativo, presentando una domanda di sostegno e di pagamento all’Agea entro il termine previsto dall’avviso pubblico, fissato al 31 dicembre 2021. 

La dotazione finanziaria per l’annualità 2021 ammonta complessivamente a 340 milioni di euro, per 153 milioni (il 45%) coperti dal Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale (FEASR) e per gli altri 187 milioni a carico dello Stato Membro. 

Le polizze assicurative contro i rischi climatici costituiscono ad oggi l’asse portante della strategia nazionale di gestione del rischio in agricoltura, che alle polizze affianca i Fondi di mutualizzazione, strumenti complementari prevalentemente orientati alla copertura di fitopatie e attacchi parassitari, e l’Income stabilisation tool (IST) per la prevenzione di drastiche riduzioni di reddito associate anche a fenomeni di volatilità dei prezzi e di aumento dei costi di produzione. 

L’Italia, considerato il ruolo strategico dell’agroalimentare nel sistema Paese, vanta nell’UE un primato assoluto nell’impiego di risorse finanziarie dedicate alla gestione del rischio in agricoltura e nell’attivazione degli strumenti di sostegno previsti dalla normativa comunitaria, in un contesto peraltro di crescente esposizione ai rischi atmosferici da parte delle aziende per gli effetti dei cambiamenti climatici. 

Nel 2020, per le sole colture vegetali, i valori assicurati con polizze agevolate hanno superato la soglia dei 6 miliardi di euro, per un corrispettivo in premi di quasi 558 milioni di euro. 

L’avviso pubblico (DM n. 583933 del 9/11/2021) è scaricabile dal sito Intenet del MIPAAF al link: https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/17510

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'uso dei cookie. Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close