Programma di Sviluppo Rurale Nazionale

Seminiamo il futuro delle zone rurali

Il Programma di Programma di Sviluppo Rurale Nazionale (PSRN 2014-2020), cofinanziato dal Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR) di cui al Reg. (UE) n. 1305/2013, è lo strumento attraverso cui il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali (Mipaaf) mira a sostenere e sviluppare le potenzialità delle zone rurali in tutto il territorio italiano.

Nell’ambito della programmazione delle risorse del fondo FEASR, d’intesa con la Conferenza Stato Regioni (delibera del 16 gennaio 2014) al PSRN 2014-2020 è stato assegnato un ammontare di risorse pubbliche pari a circa 2 miliardi di euro.
Il Programma, elaborato in stretta collaborazione con i partner di cui all’art. 5 del Reg. (UE) n. 1303/2013, che stabilisce le norme comuni applicabili a tutti i fondi strutturali e di investimento europei (fondi SIE 2014/2020), tra i quali è ricompreso il FEASR, è stato approvato dalla Commissione Europea con Decisione (C2015) 8312 del 20/11/2015.

Il PSRN 2014-2020 contribuisce alla realizzazione della Strategia Europa 2020 perseguendo gli obiettivi tematici 3 e 6 del Quadro Strategico Comune, connessi alle Priorità 3, 4 e 5 dell’Unione in materia di sviluppo rurale e alle relative Focus Area.

(Guarda la TABELLA DI CORRELAZIONE fra Obiettivi tematici, Priorità, Risultati attesi, Focus area, obiettivi strategici specifici e Misure/sottomisure del PSRN 2014-2020)

PROTEGGERE il raccolto, gli animali e le piante

PROTEGGERE il raccolto, gli animali e le piante

PROTEGGERE il raccolto, gli animali e le piante

PROTEGGERE il raccolto, gli animali e le piante

STABILIZZARE il reddito in caso di diminuzione

STABILIZZARE il reddito in caso di diminuzione

TUTELARE la biodiversità animale di interesse zootecnico

TUTELARE la biodiversità animale di interesse zootecnico

TUTELARE la biodiversità animale di interesse zootecnico

TUTELARE la biodiversità animale di interesse zootecnico

INVESTIRE nell’efficienza della risorsa idrica

INVESTIRE nell’efficienza della risorsa idrica

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'uso dei cookie. Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close