Eccellenze rurali: call for proposal “Gestione della risorsa idrica”

Eccellenze rurali: call for proposal “Gestione della risorsa idrica”

Gli Enti hanno tempo fino al 15 giugno per la segnalazione di esperienze rilevanti e di buone pratiche

Nell’ambito del programma della Rete Rurale Nazionale – progetto Eccellenze rurali, il CREA realizza attività per identificare, raccogliere e valorizzare modelli ed esempi di buone pratiche in diversi ambiti di intervento.
È stata quindi avviata l’identificazione di esperienze rilevanti e di buone pratiche realizzate – sia attraverso i Programmi di Sviluppo Rurale sia attraverso altri Programmi – nella gestione efficiente e sostenibile della risorsa idrica in agricoltura e nella manutenzione del territorio e delle aree rurali da parte degli Enti Irrigui, ai quali viene riconosciuta la funzione di tutela del territorio, del paesaggio e dell’ambiente oltre che di fornitura dei servizi di irrigazione e bonifica ad essi deputati.

L’obiettivo è identificare 10 realtà significative e virtuose rispetto al tema specifico della gestione efficiente e sostenibile della risorsa idrica in agricoltura.

Gli Enti hanno tempo fino al 15 giugno per la segnalazione di esperienze rilevanti e di buone pratiche (anche più di una per Ente) compilando, per ognuna di esse, il questionario appositamente predisposto (accedendo da COMPILA IL QUESTIONARIO)

Tutte le esperienze pervenute saranno esaminate da un gruppo di lavoro afferente sia alla scheda progetto RRN 2.1 “Eccellenze Rurali”, sia al progetto “Accordo di cooperazione per il PSRN 2014-2020”.

Le 10 realtà selezionate saranno oggetto di analisi approfondita sul campo e saranno promosse attraverso il portale della Rete Rurale, del PSRN e altri portali tramite la pubblicazione di contributi specifici ad esse dedicati.

Per la compilazione del questionario:

https://www.reterurale.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/22591

Per maggiori informazioni:

Silvia Baralla – CREA Politiche e Bioeconomia – silvia.baralla@crea.gov.it;

Antonio Papaleo – CREA Politiche e Bioeconomia – antonio.papaleo@crea.gov.it

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'uso dei cookie. Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close