Misura 17: le novità e le esperienze dirette emerse in occasione del webinar dedicato alle linee guida e al confronto tra Soggetti Gestori

Misura 17: le novità e le esperienze dirette emerse in occasione del webinar dedicato alle linee guida e al confronto tra Soggetti Gestori

L’evento è stato un importante momento di informazione ma anche di confronto e condivisione di orientamenti tecnici con i Soggetti Gestori di Fondi di mutualizzazione e IST

Si è svolto nella mattina di lunedì 26 luglio il secondo dei quattro workshop digitali previsti per l’anno in corso nell’ambito della Misura 17 – Gestione del rischio in agricoltura del PSRN 2014-2020. 

Il webinar, dal titolo “Sottomisure 17.2 e 17.3: confronto sulle linee guida per i soggetti gestori dei fondi di mutualità”, moderato dal dott. Camillo Zaccarini Bonelli, ha rappresentato un’importante occasione per favorire e condividere la diffusione di orientamenti tecnici e suggerimenti per agevolare l’applicazione delle disposizioni normative che regolano la procedura di riconoscimento dei Soggetti Gestori di Fondi di mutualizzazione e IST, nonché la successiva fase operativa.

Ad aprire l’evento, il dott. Mauro Serra Bellini, responsabile della Misura 17 – Gestione del Rischio, con la presentazione dell’aggiornamento delle linee guida operative del Mipaaf dedicate ai Fondi di mutualità e IST, seguita da approfondimenti sui principali elementi in fase di riconoscimento, a cura della commissione ministeriale per l’istruttoria delle domande di riconoscimento composta da dott. Luigi Avagliano, prof. Fabio Baione, dott.ssa Sonia Cerri, dott. Marco Toffano.

La parola è poi passata ad alcuni Soggetti Gestori di Fondi riconosciuti e in corso di riconoscimento – nell’ordine: Direttore Marica Sartori, SG “Co.Di.Pr.A. Trento”; Direttore Filippo Codato, SG “Agrifondo mutualistico Veneto e FVG” e “Agrifondo Lombardo (IST Latte); dott. Diego Balduzzi ,SG “Gestifondo Impresa”; Direttore Manfred Pechlaner, SG “Condifesa Bolzano; Direttore Remo Magnani, SG “Consorzio PRO.DIFESA” – che hanno raccontato la loro esperienza diretta, confrontandosi su tematiche quali la programmazione annuale e la gestione della campagna, l’organizzazione interna per la verifica delle comunicazioni di danno dei singoli agricoltori, la scelta del corpo peritale e le modalità di determinazione dei trigger event.

Come sempre, stimoli molto significativi, in un’ottica sinergica e di dialogo costante, sono giunti sia dagli esperti (Soggetti Gestori) che dal pubblico intervenuto numeroso.

Consulta o scarica le presentazioni

Guarda il video integrale del webinar

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'uso dei cookie. Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close